Opzione Conduzione degli Apparati e degli Impianti Marittimi (Macchine)

Nell’opzione Conduzione di apparati e impianti marittimi vengono affrontate le problematiche relative alla gestione e alla conduzione di impianti termici, elettrici, meccanici e fluidodinamici utilizzati nella trasformazione e nel controllo dell’energia, con particolare riferimento agli impianti navali. Al termine del percorso di studi, il diplomato possiederà le conoscenze tecnico-scientifiche relative alla teoria e alla tecnica dei controlli delle macchine e degli impianti, e sarà in grado di occuparsi e di gestire gli impianti di tutela e disinquinamento dell’ambiente.

Sbocchi professionali

Imbarco in qualità di Ufficiale di Macchina o Ufficiale Elettronico su navi mercantili, passeggeri e del diporto (DM 28/07/2015).

Inserimento in settori quali: assistenza e manutenzione impianti di bordo, gestione dei sistemi elettrici ed elettronici di bordo; impianti di depurazione e trattamento acque; progettazione di impianti tecnici di bordo; impianti di riscaldamento e condizionamento; produzione di energia. Libera professione nel settore impiantistico.
Insegnamento tecnico-pratico in istituti tecnici o professionali.